Storia

Storia, tradizioni, rispetto per la natura

Le origini di un olio EVO di alta qualità

Una dolce collina, un casolare del seicento, un oliveto generoso, una storia
da raccontare ed un sogno nel cassetto.

Rifulgo Terrae prende forma in una contrada baciata dal sole, Santa Maria di Canzano in provincia di Teramo. Su questi terreni i nostri antenati hanno lasciato una traccia indelebile, che rivive oggi sotto un simbolo che eredita Storia, tradizioni, rispetto per la natura e audacia.

L’olio EVO Rifulgo Terrae è la traduzione di un concept raffinato, semplice e sofisticato allo stesso tempo.

Il nostro olio, alta espressione di gesti quotidiani

Proveniamo da ciò che eravamo. Per questo abbiamo deciso di omaggiare chi ci ha preceduto, chiamando i nostri oli con nomi a noi cari, rappresentazioni di un forte legame con il passato, senza confondere la tradizione con la consuetudine.

Miscià, Mighel, Umiliana: da loro abbiamo appreso valori inestimabili di
tenacia, cultura, studio, ricerca, cura e rispetto della terra e di chi la abita.
In una parola: passione!

Valori che per noi sono preziosi come oro verde brillante, il nostro olio.

Come nasce il nostro olio?

L’agricoltura dei nostri terreni, in conversione al Biologico, è rispettosa dei tempi e delle modalità che la Natura ci suggerisce.
Utilizziamo concimi naturali, escludiamo completamente trattamenti inquinanti e non aggiungiamo conservanti ai nostri prodotti.

La raccolta delle olive viene fatta in tempi consoni secondo tradizione, quando l’oliva si trova nello stadio di maturazione corretto.

Con metodi tradizionali, a mano o con abbacchiatura delicata, raccogliamo il frutto di una paziente attesa, per far nascere poi, nel minor tempo possibile, il nostro prezioso gioiello: l’olio EVO Rifulgo Terrae.

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0